Monica Fasan

Laureata a pieni voti con i professori L. Caramel e F. Tedeschi in Storia dell’arte presso l’Università Cattolica di Milano, MONICA FASAN ha lavorato al Museo Magritte e ai Musei Reali di Belle Arti di Bruxelles, città dove ha vissuto per diversi anni. Formatasi presso il Museo di Arte Moderna (MoMA) di New York in “Strategie interattive per coinvolgere con l’arte”, nel 2016 è stata selezionata tra le quaranta persone al mondo che hanno partecipato a un programma di formazione sullo stesso soggetto, organizzato da tre tra i più importanti musei al mondo: MoMA, Metropolitan Museum e Guggenheim Museum, a New York. Curatrice presso “Independent Artisits asp” di Busto Garolfo -MI-, è Art Educator e ideatrice degli “European Inclusive Museum Lab” (www.eiml.it), laboratori full-inclusive per sordi e udenti realizzati per l’Ass.ne Italia Creativa con il partenariato dell’Istituto Statale dei Sordi di Roma, selezionati, sperimentati e, da gennaio 2018, in calendario c/o i Musei Vaticani. Docente di sostegno di una bambina cieca, straniera, Monica ha precedentemente insegnato anche immagine e musica presso una Scuola Primaria. È socia fondatrice delle Associazioni di Promozione Sociale WhatsArt? e Indipendent Artists (Busto Garolfo – MI-).

Letizia Torelli

Laureata in Discipline dello Spettacolo da Vivo presso il DAMS di Bologna, LETIZIA TORELLI accompagna da sempre la ricerca teorica alla pratica delle arti performative. Si forma al seguito dell’attore e regista Marco Galignano, sulla linea sottile tra il teatro e la danza, sviluppando un metodo di lavoro sul corpo nella sua totalità espressiva. Particolarmente mirato lo studio della voce connesso alle dinamiche corporee, integrando principi riferibili alla bioenergetica e alle neuroscienze. Dal 2013 continua ad approfondire lo studio sul movimento organico e la sua traduzione in gesto grafico, con formazioni e una ricerca volta all’integrazione tra arti performative e arti visive. Da sempre attenta al contributo che le arti possono dare al sociale e alle situazioni di marginalità, negli anni conduce laboratori per ragazzi ed elabora percorsi di espressione corporea rivolti alla terza e alla quarta età. Dal 2016 collabora attivamente con l’Ass. Cult. Fata Morgana e Luminanda curando laboratori teatrali rivolti a scuole, persone senza fissa dimora, richiedenti asilo e cittadini comaschi presso il Teatro Sociale di Como. Conduce inoltre laboratori di teatro ragazzi. È Socia fondatrice dell’Associazione di Promozione Sociale WhatsArt?

INFO E ISCRIZIONI:
E-mail: dialoghiconlarte@gmail.com ;  info@dalpuntodiluce.it;
Tel: +39 3939907583