MARTA MARGHERITA M. ROTA

 Dopo essermi formata nel campo degli studi umanistici e di Filosofia Morale presso l’Università degli Studi di Milano, il mio cammino mi ha portata ad incontrare la comunità sorda a Milano, all’Ens (Ente Nazionale Sordi), presso cui, nell’anno 2009, ho conseguito un diploma triennale divenendo Assistente alla Comunicazione.Grazie a questo ho imparato la Lingua dei Segni, scoprendo e coltivando il valore immenso dell’importanza del linguaggio non verbale; il linguaggio più semplice, quello del nostro corpo, è così autentico e ci esprime davvero per ciò che siamo, senza mediazioni e senza finzioni.

Lavoro da molti anni come Educatrice scolastica di sostegno e coordinatrice dei servizi, con contratto a tempo indeterminato, presso la cooperativa sociale Pianeta Azzurro.

Opero presso diverse scuole di Milano e provincia; la mia esperienza si snoda da asili nido fino alle scuole superiori. Mi occupo di fornire un supporto educativo- relazionale e didattico, a bimbi e ragazzi con disabilità di vario genere.

Nel Gennaio 2016 partecipo ad un corso di formazione di 15h presso il centro di attività psicomotoria ed educativa: “ Il Girasole”, dal titolo “DISTURBI DEL LINGUAGGIO E DSA”.
Nel Dicembre 2010 partecipo al corso di formazione a latere del master EEDS (Educatore Esperto in Disabilità Sensoriale), attivato presso l’Università di Verona, in collaborazione con la Provincia di Milano.
Settembre 2010/ Febbraio 2011 sostengo e supero il corso di formazione di 50 ore per docenti, educatori e assistenti alla comunicazione riferito alla disabilità, in collaborazione con la Provincia di Milano, l’associazione Aforisma e l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;

La mia vita però prende “quella” piega luminosa quando, in un periodo difficile di sei anni fa, entro in contatto con lo Yoga.

Ho avuto il privilegio di incontrare un’insegnante di speciale, che mi ha trasmesso l’umiltà di saper donare ciò che sai e sei agli altri, per un percorso di evoluzione universale. Ha aiutato con la pratica il mio corpo, facendomi comprendere come prendermi cura di esso e con il calore delle sue parole e del suo sentire mi guidato, nel tempo, ad un percorso di auto guarigione e consapevolezza. Perfino la sua mancanza improvvisa, superato il dolore per quel rapimento così ingiusto, alla fine ha saputo inconsapevolmente formare un’intenzione più grande: divenire a mia volta insegnante di Yoga.

Da quel preciso istante, quel momento in cui ho accettato di far fluire in me un’energia di vigoroso cambiamento, senza paura o timore, l’Universo mi ha mostrato le strade giuste da seguire!

E’ allora che sono entrata nella grande famiglia della Scuola Olistica Ananda Ashram di Milano, presso la quale ho frequentato il corso per insegnanti di Yoga e Meditazione, formandomi sia nella pratica yoga, che nello studio della filosofia yogica indiana, nell’anatomia umana e in medicina ayurvedica; ho così conseguito il diploma come insegnante di Yoga del Respiro, con riconoscimento presso il CONI/CSEN.

Sono attualmente iscritta ad un ulteriore corso di perfezionamento di 500 ore presso la stessa scuola, per conseguire la docenza nell’insegnamento dello Yoga.

LA DISCIPLINA

La disciplina che propongo nel mio insegnamento è figlia diretta della tradizione, che vuole mantenere una speciale attenzione al Respiro, motore dell’energia vitale di ognuno di noi.

Partendo da una pratica diretta di ascolto del proprio corpo, con l’ausilio del respiro e delle posizioni (àsana) proposte, riusciamo a stabilire un solido rapporto tra corpo e mente, in cui il corpo si rilasserà e la mente si libererà in una progressione appagante e gratificante.

Lo Yoga è un’antica disciplina orientale che significa unione di mente e corpo; per creare un’armonia fra i due e un assetto di equilibrio interviene proprio il Respiro, chiave di accesso primaria per la salute del corpo.

Il Respiro è Vita, Energia che, nella tradizione indiana, vengono inclusi in quel concetto ampio di PRANA; attraverso le àsana noi creiamo canali energetici, attraverso cui scorrerà libero e forte il nostro Prana.

L’obbiettivo delle mie pratiche è quello di imparare a sentire e regolare la nostra personale energia vitale, entrando in contatto con noi stessi e con la dimensione del sé più profondo, attraverso un costante e profondo ascolto del respiro, di esercizi (pranayamah) e della pratica delle àsana.

Propongo delle àsana (posizioni) tradizionali e adatte a tutti, attraverso le quali, con una respirazione consapevole ed armoniosa, saremo in grado di conoscere meglio noi stessi, il nostro corpo e il mondo intorno a noi.

Avremo degli immediati benefici sull’energia personale, sulla capacità di concentrazione, sull’ansia e sullo stress che, purtroppo, accompagnano spesso i nostri ritmi frenetici quotidiani.

La nostra energia diverrà pulita e armoniosa, il corpo tonico ed elastico, la mente sgombra da pensieri e preoccupazioni, saremo perciò più sereni e rilassati; questo ci consentirà di relazionarci a noi stessi e tutta la realtà intorno a noi, con maggior consapevolezza e tranquillità.

 
 
Corsi serali Yoga:     Lunedi dalle 19,00 alle 20,15
                                     Venerdì dalle 20,15 alle 21,30
MATTINA :                 Lunedi dalle 9,00 alle 10,15
                                      Martedi dalle 9,00 alle 10,15
Costo pacchetto 1 Prima Lezione Prova gratuita,  N.10 Lezioni  130€
E’ obbligatoria la prenotazione al 3939907583